Il Piano di Gestione del SIC Palude di San Genuario (IT112007), redatto grazie al progetto LIFE NAT/IT/007209 dei primi anni 2000, prevede il graduale reimpianto di « formazioni arboree planiziali igrofile ». Gli habitat boschivi, rispetto a quelli palustri per cui la Riserva è ben nota, occupano superfici ancora estremamente ridotte e distanti fra loro, inframezzate inoltre da ampie aree ancora intensamente coltivate (risaia). Con l’azione C12 il Progetto Ecorice ha acquistato 2ha di risaie e terreni marginali, al fine di ricostituire lembi di bosco maturo, bosco basso ed orlo boschivo eliofilo (ascrivibili all’habitat 9160, D.H.) in grado di fruttificare e disseminarsi in futuro, migliorando la connettività ecologica verso il Bosco della Partecipanza.



The Management Plan of SCI Palude di S. Genuario (IT 112007), fulfilled within the LIFE NAT/IT/007209 project ,  requires to gradually restore “hygrophile wood formations”. Forestal habitats, compared to the marshy one for which the Protected ares is well known, occupy very limited areas, disconnected amongst wide, intesively farmed areas (ricefields). With action C.1.2 Ecorice Project bought 2 hectares of ricefields and mariginal lands in order to restore  different  wood formations belonging to the habitat 9160. Some  portions are meant to become full grown woods and are surrounded by an heliophile belt of woods and shrubs with ecotonal function. The aim is that of improving the ecological connections with the Bosco della Partecipanza (Eastward).